Back

Promozione: il Cecina va sul velluto contro il Sant’Andrea (4-0) e lancia la sfida in vetta ai Colli Marittimi

Condividi questo:

Nel girone C di Promozione, il Cecina sulla carta era la favorita e dopo un periodo di rodaggio dovuto anche ai tanti infortuni, tra cui quelli di Bigazzi e Bernardoni, la squadra di Sebastiano Miano sembra aver trovato la giusta quadratura. La testimonianza arriva dal netto 4-0 che i rossoblu hanno inflitto al Sant’Andrea allo Stadio Loris Rossetti. Una partita senza storia incanalata sui binari giusti già dai primi minuti quando Bernardoni con il piatto mancino ha fatto 1-0 intorno al quarto d’ora. Ed a fine primo tempo è arrivato il raddoppio con Diagne, bravo a concretizzare al meglio un bell’assist di Giannini. Nella ripresa al 65′ è ancora Diagne a trovare la via del gol su un bell’assist di Bernardoni. E nel finale c’è la gioia personale anche per Campisi con un bel destro a giro dai venti metri.
I rossoblu salgono così a 15 punti in classifica a pari merito con i Colli Marittimi che ieri riposavano e quindi hanno una gara in più, ma vedendo i valori delle squadre dopo questa prima parte di stagione, la sensazione è che tra la truppa di Miano e quella di Venturi possa accendersi un duello molto interessante.