Back

Ginnastica Rosignano, AGL e CEC: tante soddisfazioni nell’ultimo weekend

Condividi questo:

Società labroniche in grande spolvero nell’ultimo weekend di ginnastica.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante una o più persone, persone in piedi e spazio al chiuso

La Ginnastica Rosignano, allenata da Lorenzo Nencini, ha messo in mostra ancora il proprio gioiello Antonino Di Maso. Rientrato dopo una lunga assenza, ha ripreso il filo del discorso trionfante interrotto qualche mese fa: successo nel campionato interregionale Gold junior 2, con vittoria anche agli anelli e parallele, secondo posto al volteggio e bronzo al corpo libero. Gli ha fatto buona compagnia sul podio anche il compagno Tommaso De Santis, terzo agli anelli. Bene anche Leonardo Francia alla sua prima gara interregionale, con la speranza concreta di ottenere la qualificazione alla fase nazionale.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona e spazio al chiuso

Per l’Associazione Ginnastica Livornese invece, in quel di Padova si è svolta la zona tecnica del Campionato Individuale gold Junior e Senior maschile e sono scesi in campo gara  con la categoria Junior 3 specialità Valerio Leone (ottavo al corpo libero e nono agli anelli) e Matteo Sighieri (quinto al corpo libero). Tra i veterani più grandi invece, a livello Senior che hanno partecipato al concorso generale Simone Houriya (ottavo assoluto) e Roberto Biagetti (piazzatosi decimo). Adesso, dalle parti di via Piccioni c’è soltanto da aspettare per sapere se con questi risultati, i due alfieri labronici sono riusciti o meno a guadagnarsi il pass per partecipare alla finale nazionale.

Infine, da segnalare la bella prestazione della livornese Alice Parisi che, crescita nel vivaio del Centro Educazione Corporea, ai 𝗖𝗮𝗺𝗽𝗶𝗼𝗻𝗮𝘁𝗶 𝗜𝘁𝗮𝗹𝗶𝗮𝗻𝗶 𝗱𝗶 𝗦𝗽𝗲𝗰𝗶𝗮𝗹𝗶𝘁à Ginnastica Ritmica tenuti a Foligno, ha centrato alla prima partecipazione a questi livelli tra le Senior uno splendido ottavo posto alla fune, dopo essere stata addirittura quarta al termine della prima manche.

Davvero segnali incoraggianti per la ginnasta classe 2005 che adesso gareggia con i colori del Petrarca Arezzo.

📸 Associazione Ginnastica Livornese