Back

Nuoto, Coppa Comen: Becuzzi d’oro con la staffetta 4×200 SL

Condividi questo:

In svolgimento a Belgrado la Mediterranean Cup 2021 di nuoto che era in programma a giugno. Dopo la seconda giornata di gare l’Italia sale a quota 28 nel medagliere e ambisce a migliorare il bottino del 2019 (31 – 13, 7, 11). Nella prima sessione della seconda giornata arrivano altre 10 medaglie (5 d’oro, 4 d’argento, una di bronzo) che fanno il paio con quelle conquistate venerdì.

Tra questa anche quella infilata al collo della staffetta 4×200 stile libero femminile, della quale ha fatto parte integrante la talentuosa livornese Vittoria Becuzzi. La giovane della Livorno Aquatics, oltre al quinto posto sullo sprint assoluto dei 50 metri chiusi in 27″36 e la ‘medaglia di legno’ ai piedi del podio dei 100 stile, con il bronzo sfuggito di un soffio (58″97 il suo crono, 58″69 quella della vincitrice la croata Rozic), si è tolta la soddisfazione di vincere con il gruppo. 2’13″74 il suo tempo, che assieme a quello delle compagne Burato, Dandrea, Procaccini è valso l’oro nel complessivo 8’42″70.