Back

Libertas 1947: confermato Casella, a breve Marchini. Via Castelli, tutto su Morgillo e gli under

Condividi questo:

La partenza della nuova stagione di Serie B si sta avvicinando sempre di più e la Opus Libertas 1947 vuole chiudere il roster a disposizione di coach Alessandro Fantozzi. Dopo le conferme di Forti, Ricci, Toniato e Ammannato è arrivato anche l’ok di Andrea Casella, così come a momenti arriverà anche quello di Davide Marchini. Non ci sarà invece Riccardo Castelli. Per il lungo con la maglia numero undici in settimana sembrava essersi riaperto qualche spiraglio di conferma, ma la voglia del giocatore di riavvicinarsi a casa e l’incertezza della società sulle sue condizioni fisiche hanno portato all’addio. Il giocatore passerà all’Enic Firenze e la LL ha già individuato il sostituto. Come vi abbiamo anticipato la settimana scorsa si tratta di Ivan Morgillo, classe 1992, autore di una buonissima stagione con Padova da 13 punti e 9 rimbalzi di media.
Per quanto riguarda gli under proseguono i contatti con la Pallacanestro Don Bosco per Bechi, lo scorso anno a Cecina, Mazzantini, Kuuba e Onojaife, corteggiato anche dalla Verona di Alessandro Ramagli.
Nella giornata di ieri è stato poi ufficializzato l’accordo con il prepratore atletico Tommaso Rizzacasa, al posto dell’uscente Alessio Ottaviani.