Back

Basket, Cecina: due conferme per ripartire. Banchi ad un passo, sogno Artioli

Condividi questo:

Se Libertas, Pielle e Piombino si sono mosse con largo anticipo e mancano solo delle ultime mosse per completare i roster, il Basket Cecina sta vivendo un’estate diversa dopo la retrocessione in C Gold della scorsa stagione in finale playout. Questo proprio perchè la società rossoblu è ad un passo dal ripescaggio in Serie B e quindi ha dovuto cambiare i propri piani durante il mercato. La squadra sarà affidata ancora una volta a Roberto Russo ed i primi due nomi sono arrivati dalle conferme di Giacomo Guerrieri, play-guardia classe ’99 ed il capitano Lorenzo Pistillo, ala classe ’97 con 14 punti di media a partita nella scorsa annata. Insieme ai due giocatori cresciuti nel vivaio cecinese, la Sintecnica è ad un passo dall’accordo con Alessandro Banchi, playmaker classe ’98, scuola Don Bosco, che viene dauna stagione in B con Imola. Oltre al figlio d’arte del noto allenatore Luca Banchi, un altro nome su cui i rossoblu stanno lavorando è Giorgio Artioli, ala forte classe 1995, lo scorso anno a Omegna, ma su questo profilo la concorrenza è alta e serviranno i prossimi giorni per capire la fattibilità dell’affare.