Back

Baseball, serie B: Livorno torna al successo sul diamante dei Brewers Roma

Condividi questo:

Livorno 1948 Baseball, c’è ancora vita. I Mori del ‘batti e corri’ di serie B sono finalmente tornati a vincere una gara nel campionato di serie B 2021: nel primo confronto sul diamante ospite dell’Aquacetosa, contro i romani dei Brewers, Livorno l’ha spuntata con un netto 8-1 finale. Merito in primis di una prestazione da incorniciare del veterano sul monte di lancio Massimiliano Geri, vero trascinatore che ha sfoderato una prova da 6 valide subite, 2K, 3BB, per un totale di 80 lanci effettuati: un complete game da 7 inning, chiuso in anticipo per manifesta.

Uno slancio che permesso alla formazione guidata da coach Duimovich di interrompere una striscia negativa lunga ormai sette partite, con un paio di ko arrivati solo di misura (8-9). Sotto 0-1 alla fine del secondo inning, nel terzo la svolta con un ribaltone per 4-0. Poi un altro punto nel quarto e altri tre nel sesto inning per gli amaranto, ai quali però non è stato sufficiente per svoltare nel secondo impegno giornaliero, sempre con tra i laziali. Netta la sconfitta per 2-8, maturata però nella forma con i tre punti a zero portati a casa base da Roma nel penultimo turno di attacco.

La missione salvezza resta ancora assai ardua (servono in teoria 5 vittorie sugli ultimi 8 impegni rimasti in calendario da qui a fine regular season il 12 settembre prossimo: Livorno è ancora fanalino di coda con appena 4 successi a fronte di 16 sconfitte ma gli stessi Brewers e i Boars Grosseto distano 2 successi. E il ritorno alla vittoria è il segnale che la voglia di combattere per conservare la permanenza in categoria c’è ancora. Prossimo doppio impegno, al Sisi di Banditella per ricevere i Catalana Alghero.