Back

Appartenenza Stagno: grande successo per la ‘festa sportiva’ a Christian Volpi

Condividi questo:

Grande successo nella serata di venerdì 4 giugno per l’iniziativa voluta e promossa dall’associazione Appartenenza Stagno, volta alla raccolta fondi per aiutare la causa di Christian Volpi, lo sfortunato ventenne che di recente ha perso le gambe in un incidente stradale. Un momento a forte carattere sportivo, considerato il ‘background’ di Christian, atleta ed insegnante per i più giovani presso l’Unione Canoisti Livornesi. Il ragazzo è stato accolto da un bagno di folla composto dalla comunità dei residenti di Stagno ma anche da una nutrita delegazione di campioni dello sport livornese: dai campioni del calcio Leonardo Pavoletti, attaccante del Cagliari in serie A, e Cristiano Lucarelli, indimenticato numero 99 del recente glorioso passato amaranto e oggi allenatore di successo, neo promosso in serie B alla guida della Ternana. Ma anche Burgalassi, Congedo e Capobianchi in rappresentanza della Unicusano Pielle appena salita in serie B, i bambini del Canoa club Livorno e del Collevica Calcio, oltre all’ex campione sul ring e oggi tecnico alla Spes Fortitude Lenny Bottai.

Un happening intrattenuto dalla simpatia della comicità di Leonardo Fiaschi, organizzato con il supporto di Elena Brilli, Roberto Giovannetti del Circolo Arci di Stagno e della Pasticceria Libeccio e dei commercianti della zona che hanno contribuito al buffet. Il tutto per abbracciare, in un certo modo proprio ‘fisicamente’ e in presenza, un giovane che ha mostrato non solo ai suoi concittadini (bensì al mondo intero, visti i messaggi di incoraggiamento via web che, nei giorni di degenza ospedaliera, gli erano pervenuti da tantissimi protagonisti dello sport e dello spettacolo anche oltre confine) come si affrontano le avversità e una delle prove più difficili alle quali la Vita può sottoporci.

📸 Appartenenza Stagno