Back

Basket, nazionale 3×3 femminile: Madera ancora a caccia del pass olimpico

Condividi questo:

Sfumata la possibilità di accedere ai Giochi Olimpici di Tokyo al Preolimpico di Graz (USA, Francia e Giappone le qualificate), la Nazionale 3×3 Femminile si è trasferita a Debrecen (Ungheria), dove da dopodomani 4, sino al prossimo 6 giugno gioca l’“Universality Olympic Qualifying Tournament”, ovvero l’ultima possibilità di ottenere un biglietto per Tokyo. Nelle fila della squadra azzurra è già scesa in campo in Austria anche la livornese Sara Madera, pivot protagonista nel massimo campionato ‘in rosa’ con la maglia di Broni quest’anno.

Le Azzurre sono state sorteggiate nel girone B insieme a Cina Taipei (già affrontata e battuta a Graz) e Iran, mentre il girone A è composto da Ungheria, Paesi Bassi ed Estonia. L’Italia esordirà il 5 giugno alle 18 con Cina Taipei e poi tornerà in campo alle 20.10 contro l’Iran. La prima classificata dei due gironi accede direttamente alla semifinale, seconde e terze spareggiano incrociando l’altro gruppo.

Per i Giochi Olimpici di Tokyo si qualifica una sola squadra. Tutte le partite saranno trasmesse in diretta sul canale YouTube FIBA3x3. La squadra Azzurra è composta da sei giocatrici, le stesse che hanno viaggiato in direzione Graz: coach Capobianco ha tempo fino a domani per cambiare il quartetto che scenderà in campo.

📸 Italbasket