Back

Jolly Acli, è l’ultima chiamata: a Cagliari in Gara-2 serve la vittoria per evitare la retrocessione

Condividi questo:

Il Jolly Acli Basket Livorno sbarca a Cagliari per giocare una gara da dentro-fuori, contro il Cus già vincitore di garauno al Modigliani Forum. Per le ragazze di Marco Pistolesi conta solo un risultato: vincere. In caso contrario scenderanno i titoli di coda e i saluti finali alla serie A2. La squadra ha avuto modo di riflettere sulle cause che hanno portato alla prima sconfitta ed è determinata a dare tutto per provare spostare la serie fino alla terza partita. Appuntamento quindi nel pomeriggio odierno alle ore 16.30. Sarà possibile seguire la partita in diretta sulla pagina facebook Directa Sport Live Tv. 

«Bisogna giocare con la testa leggera – spiega coach Marco Pistolesi il tempo delle pressioni è passato. Ora è tutto contro di noi, quindi è il momento di avere testa libera e allo stesso tempo serve una grande forza di volontà per giocare una partita gagliarda. Le due squadre sono molto vicine, condizionate dai rispettivi infortuni, sono stanche ed hanno problemi. Noi dobbiamo alzare il nostro livello offensivo. Garauno ha detto che la tenuta difensiva c’è stata, a parte qualche sbavatura fisiologica; in attacco c’è mancato qualcosa sotto il profilo dell’intensità, e abbiamo commesso qualche errore tecnico di troppo; facendo un passo indietro rispetto alle ultime uscite. Dobbiamo alzare il livello. Se riusciamo a avere la testa, la mentalità e lo spirito giusto è ovvio che non è facile, ma neppure impossibile»