Back

Scherma, Campionati Italiani Cadette: Biasco di bronzo nel fioretto femminile

Condividi questo:
Biasco in affondo contro Bertini (foto Bizzi / Federscherma)

Karen Biasco, atleta di punta del settore giovanile della scuola di scherma Fides, è arrivata a un passo dalla finalissima per i tricolore ma ha dovuto arrendersi alla superiorità della ‘cugina pisana’ Irene Bertini. Nel contesto dei Campionati Italiani giovanili in corso si svolgimento a Riccione sulle pedane del Playhall, dove il circolo di via Allende ha già collezionato due medaglie nella sciabola tra cui l’oro di Pietro Torre tra i Giovani, la Biasco (che era stata convocata in azzurro per i Mondiali di categoria in Egitto, kermesse iridata alla quale poi la Federscherma ha deciso di rinunciare a causa dei rischi legati all’emergenza Covid ancora in corso) si è fatta onore.

In mezzo alla concorrenza di altre 72 atlete ai nastri di partenza per la categoria Cadette, l’allieva del Maestro Beppe Pierucci ha superato anche nei quarti l’altra pisana Delitala dell’US Pisascherma, con un tiratissimo 13-12 finale. In semifinale però, la Bertini (che aveva vinto 15-11 contro la Raggio del Club Scherma Rapallo) si è imposta con autorità per 15-7. Per la cronaca, la pisana ha poi trionfato e si è cucita indosso il tricolore grazie all’equilibrato 15-13 che l’ha vista superare la Di Russo del Frascati Scherma. Una medaglia di bronzo in ogni caso che fa ben sperare per il futuro della livornese.

📸 Bizzi / Federscherma