Back

Scherma: Torre (Fides) campione italiano sciabola Giovani

Condividi questo:

Seconda giornata di gare dei Campionati italiani Cadetti e Giovani 2021 a Riccione e sulle pedane del PlayHall il Circolo Scherma Fides concede già una medaglia bis. Dopo il bel bronzo di ieri di Bertini nei Cadetti, la sciabola porta in dote stavolta addirittura una medaglia d’oro alla storica scuola di via Allende: è Pietro Torre, prodotto Fides e oggi tesserato per il Gruppo Sportivo Fiamme Oro, a laurearsi campione nazionale per quanto riguarda la categoria Giovani, l’equivalente degli under 20 all’anagrafe.

Una nuova soddisfazione per il maestro Nicola Zanotti e tutto l’entourage labronico. Pietro, che nei quarti di finale aveva sofferto qualcosa per avere la meglio su Marciano delle Fiamme Azzurre (regolato per 15-13), ha stretto i denti e rimontato dall’1-4 iniziale anche nella semifinale poi vinta in progressione con relativa facilità contro Tocci della Scherma Frascati (15-8 il finale).

La finale quindi ha messo in scena il remake dell’atto conclusivo che aveva assegnato l’oro all’Europeo 2019 di Foggia. Contro l’amico-rivale Emanuele Nardella, stavolta il finale è stato dolce per Torre, che ha vinto nettamente con il punteggio di 15-7.

📸 Bizzi / Federscherma