Back

Kitesurf: a Vada un weekend con il Campionato Italiano e campioni internazionali

Condividi questo:

Sta andando in scena nel mare di Vada, in queste ore, la seconda tappa del Campionato Italiano di Kite Foil Open. Quaranta partecipanti danno vita a due giorni di regate, valide per la conquista del titolo tricolore che al momento pare saldamente in mano a Lorenzo Boschetti, trionfatore nella prima tappa del Campionato tricolore. Organizzazione dell’evento affidato al Circolo Velico Pietrabianca.

A dargli battaglia, Mario Calbucci e l’emergente sedicenne Riccardo Pianosi, oltre a tanti talenti internazionali: dal francese Maxime Nocher (10 volte Campione del Mondo) al tedesco Florian Gruber (già numero uno d’Europa ed ex campione del Mondo di Formula Kite), passando per il croato Martin Dolonc, nella top five del raking mondiale e il numero 2 del ranking iridato, lo sloveno Tony Vodisek. Tra le rivelazioni, da Singapore, il giovan4 Maximilian Maeder, titolo Under 15 già in tasca. Nel femminile Sofia Tomasoni, Maggie Pescetto e Tiana Laporte,Marina Vodisek e Lauriane Nolot.

All’esordio, anche il primo Campionato Italiano di Wing Foil. Al via circa 20 atleti che si affronteranno in un format di gara innovativo che prevede un percorso racing molto tecnico e divertente allo stesso tempo. Un riconoscimento speciale va alla II Zona FIV e ai Circoli impegnati nell’organizzazione delle regate che hanno svolto fino ad ora un lavoro impressionante per garantire il rispetto di tutti i protocolli di sicurezza, grazie ad un sistema ormai concreto e rodato da tutto il mondo della Vela. 

📸 Hydrofoil News