Back

Atletica Livorno: Mannucci d’argento assoluto nel disco agli Italiani, Del Vecchio numero uno regionale U18 nel cross

Condividi questo:

Dopo aver raccontato le belle medaglie di Mori e Lessi a livello assoluto e giovanile, anche la seconda giornata del Campionato Italiano di Lanci andato in scena a Molfetta ha regalato un piazzamento sul podio, anche in questo caso tra i big assoluti, per Alessio Mannucci. L’azzurrino, specialista del disco, si è infatti piazzato al secondo posto alle spalle del rivale Nazzareno Di Marco (Fiamme Oro, primo successo tricolore a 35 anni). La misura vincente è stata di 59,08 metri, mentre il giovane talento classe ’98 dell’Atletica Livorno si è fermato a quota 57,96 metri. Meglio di Giovanni Faloci (Fiamme Gialle) che ha chiuso al terzo posto con un lancio da 57,86.

In quel di Arezzo, ai Campionati Toscani di Cross, i colori biancoverdi hanno brillato in egual misura: bel titolo individuale U18 per il sodalizio nostrano, grazie a un incontrastato Rajan Del Vecchio, vincitore tra gli Allievi e tanti piazzamenti vicino al podio a coronamento di una bella domenica fruttuosa. Tra i Cadetti, in evidenza il bronzo di Antonio Del Vecchio e il quinto posto di Gabriele Ceccarini. Tra le Cadette, nona Giorgia Guccinelli. Come detto, trionfo tra gli Allievi per Rajan Del Vecchio , quarto Andrea Neri. Allieve, nona Sara Quercioli. Per gli Juniores, argento di Augusto Casella, quinto Luca Solfato. Tra le Assolute, top ten (nona) Diletta Signori.