Back

Serie D: il gol di Zini nel finale regala tre punti alla Pianese di Pagliuca

Condividi questo:

Livornesi protagonisti anche in questo fine settimana nel calcio professionistico e semi-professionistico. Le luci della ribalta in questo weekend sono per Andrea Zini, seconda punta classe 1998 in forza alla Pianese. Nella sfida che vedeva opposti il Tiferno e i bianconeri senesi è successo tutto nel secondo tempo. La gara è stata sbloccata dall’attaccante ospite Arras che ha realizzato un calcio di rigore fischiato per un fallo di mano netto su un cross dall’esterno, ma un quarto d’ora dopo, al 75′, i locali hanno pareggiato grazie ad un colpo di testa di Traini su corner. Qui l’inerzia della partita sembrava tutta spostata verso il Tiferno, ma al 79′ su un lancio dalle retrovie, Zini, approfittando di uno svarione della difesa umbra, ha controllato col sinistro ed insaccato in rete col destro, rendendo vana l’uscita del portiere di casa.
Si tratta di un gol importantissimo per la Pianese del tecnico cecinese Pagliuca che mette in fila il sesto risultato utile consecutivo (4 vittorie e 2 pari) e si posiziona stabilmente a metà classifica, ma lo è anche per l’attaccante livornese. Già due settimane fa, Zini aveva regalato i tre punti ai suoi con il gol decisivo contro l’Ostia Mare ed anche in questo weekend la rete dell’ex Arezzo si è rivelata decisiva. Due gol in tre partite a coronare un periodo molto positivo per lui e per i bianconeri.

📸 Pianese