Back

Scherma: Isolani ancora di bronzo nel fioretto Giovani

Condividi questo:

Gregorio Isolani, dopo il bel terzo posto ottenuto nella categoria dei Cadetti, trova lo spunto giusto per ripetersi anche tra i più grandi e più quotati Under 20. Alla fine, il talento del circolo Fides è salito nuovamente sul terzo gradino del podio nella gara vinta da Damiano Di Veroli, nell’ultima giornata delle quattro eventi test agonistici di fioretto Cadetti e Giovani che si sono svolte a Lignano Sabbiadoro, sulle pedane dell’EFA “Bella Italia Village”.

Proprio il romano, fratello d’arte, ha fermato prima la corsa dell’altro giovane labronico Giulio Lombardi e poi in semifinale la corsa del livornese (8-15 il parziale). In precedenza, il pupillo del maestro Beppe Pierucci aveva estromesso Panazzolo del Comini Padova per 15-12 nei quarti. Dall’altra parte del tabellone, anche il pisano Macchi (Carabinieri, allenato dal Maestro livornese Marco Vannini) si è fermato a un passo dalla finalissima.

“Molto bene tutto il gruppo giovani: oltre a Gregorio, altri 3 ragazzi entrano nei primi 16. Giulio Lombardi, Gabriel Giardinelli ed Elia Sardelli, poco più indietro Andrès Argote” fanno sapere dal circolo di via Allende.

📸 Bizzi / Federscherma