Back

Volley: Stella di Bronzo al merito sportivo per il Torretta. Sinergia con il blasonato LUBE

Condividi questo:
La comunicazione ufficiale recapitata dal CONI

Bel riconoscimento da parte del CONI e della Federazione Italiana Pallavolo per la fervida attività portata avanti nel mondo del volley dei più giovani da otto anni a questa parte dalla scuola del Torretta: diventata nel 2012 Scuola Federale Nazionale di Pallavolo, la ‘cantera’ giallonera ha ricevuto il Marchio di qualità per l’attività svolta nel settore giovanile (standard negli anni 2014/15, argento negli anni dal 2016 al 2019 ed oro negli anni 2020 e 2021), oggi arriva la consacrazione definitiva.  

Un riconoscimento, dopo la premiazione in Comune per la squadra campione d’Italia U13 nel 3 contro tre, che rappresenta una consacrazione tra meritataper gli sforzi profusi dai dirigenti e dai tecnici del sodalizio di via Dudley. “Il presidente Giovanni Malagò ci ha conferito la STELLA DI BRONZO al merito sportivo per l’anno 2019 in riconoscimento delle benemerenze acquisite dal sodalizio in tanti anni di attività. La stella di bronzo sarà consegnata dal comitato territoriale del Coni non appena questo momento difficile per il covid lo permetterà. Il Consiglio Direttivo della società del Torretta Volley Livorno esprime grande soddisfazione per quanto gli è stato conferito che ripaga per l’impegno costante a portare avanti la Società e lo vuole condividere con tutte quelle persone che aiutano e lavorano con grande fatica a portare avanti tutta l’attività come: i dirigenti accompagnatori delle squadre, gli allenatori, gli atleti e i loro genitori” scrivono con orgoglio sulla pagina Facebook della società.

Nel frattempo, in casa Torretta non ci si culla certo sugli allori. Da una parte, la Federazione ha dato nuovamente il via libera per tornare ad allenarsi in sicurezza in palestra, dopo l’ennesimo stop e contrordine che era stato diffuso a inizio dicembre. Dall’altra, è stato formalizzato nei giorni scorsi infatti un significativo accordo tra i gialloneri e la blasonata società AS Volley Lube: una sinergia  extra-regionale fortemente voluta dal club maceratese visto che nella famiglia biancorossa oltre al Volley Life Viterbo, c’è anche il Torretta. “Le accademie giovanili del Lazio e della Toscana saranno fiduciarie esclusive della AS Volley Lube per le regioni di riferimentocome avviene da tempo per il Club siciliano della Roomy Catania e per il Volley Montichiari, sodalizio lombardosi legge nel comunicato, che prosegue:

Un gruppo ristretto di dirigenti spinto da una grande passione è al timone della Torretta Volley Livorno, che vanta oltre 80 tesserati in ambito maschile e 150 nella pallavolo femminile, con squadre a partire dagli U12 fino alla Sere C. “Siamo solo in 6 nel direttivo – svela il ds Piero Menicucci -, ma il nostro vivaio è ben fornito. Siamo Scuola Federale e abbiamo ricevuto il Marchio Oro 2020/21. La partnership con Academy Volley Lube è un altro passo avanti”. Nemmeno il momento duro per gli sponsor ha frenato il sodalizio toscano. “Ci finanziamo con le quote dei genitori – racconta il dirigente -, abbiamo a disposizione numerose palestre e raccogliamo risultati importanti. Abbiamo vinto il Campionato U13 maschile 2018/19 e la Winter Cup a Modena. Nell’annata 2019/20 la nostra U14 ha vinto il Campionato territoriale senza perdere nemmeno un set. Alla sola vista del logo Lube i nostri ragazzi entrano in fibrillazione”. La società toscana in passato vantava una grande tradizione nella pallavolo femminile con picchi in Serie A. Ora puntiamo tutto sui giovani – chiude Menicucci – e abbiamo valide promesse”.