Back

Volley: Pietrini e Scandicci calano il tris in CEV

Condividi questo:

Elena Pietrini protagonista con la sua Savino del Bene Scandicci nella bolla del girone A di CEV Champions League, ospitata proprio a domicilio nel Palazzetto dello Sport di via Rialdoli dove si sono disputate tutte le gare d’andata del raggruppamento. Tre vittorie su altrettante uscite per le fiorentine, imbattute e capolista della Pool grazie ai successi nel derby italiano con la Unet E-Work Busto Arsizio e nelle sfide al Plamberg Schwerin e alle campionesse polacche del Developres SkyRes Rezeszow, fanalino di coda del raggruppamento.

Proprio un muro della figlia d’arte dell’ex pivot cestico di Libertas e Pielle Alberto Pietrini, ha suggellato il terzo trionfo e l’enplein momentaneo nella manifestazione continentale più prestigiosa per il volley femminile. Per Elena, tre prestazioni da protagonista: titolare, MVP della seconda sfida (con un quarto set maiuscolo) e sempre in doppia cifra personale anche per quanto riguarda i palloni messi a terra dalla schiacciatrice (11,13 e 18 i punti messi a segno).

QUI l’intervista VIDEO al termine della seconda uscita, quando è stata nominata anche MVP della gara contro il Plamberg

📸 Savino del Bene Scandicci