Back

Novità per il Volley Cecina: cambio di allenatore per una serie B2 inedita

Condividi questo:

Metabolizzata la decisione tanto improvvisa quanto impattante presa da coach Lavorenti, costretto a lasciare il timone della prima squadra di serie B2 femminile per problematiche personali, in casa Volley Cecina non si è perso tempo per cercarne il degno successore. Un identikit individuato dal Presidente Andrea Ricci e dal suo staff dirigenziale in Luca Poggetti, figura che vanta già una lunga esperienza come guida tecnica per le squadre giovanili sù e giù per la Toscana. Una soluzione interna, per andare sul sicuro e non perdere troppo tempo malgrado l’attività agonistica sia ancora ferma ai box a causa dell’emergenza Covid. Ma la scelta di Poggetti pare anche l’opzione più logica, visto che da qualche stagione riveste l’incarico di coordinatore del settore tecnico maschile e femminile rossoblù ed ha già un’esperienza precedente alla guida della formazione ammiraglia cecinese in B2.

“E’ ufficiale, decisione presa venerdi sera, serviva una soluzione interna.

E con la societa’ abbiamo concordato di lavorare a quattro mani per la prima squadra femminile”.

E’ stata la conferma di Poggetti a Il Tirreno
Poggetti

Nel frattempo, il consiglio federale della Fipav ha deliberato la nuova formula e la nuova struttura dei campionati nazionali di serie B. L’obiettivo della federazione sarebbe (virus permettendo) di riprendere l’attività nel fine settimana del 23-24 gennaio 2021. Un nuovo format articolato su una prima fase con i gironi attuali divisi in due, con sotto gironi da sole 6 squadre: scopo, creare raggruppamenti zonali, limitando al minimo gli spostamenti tra regioni e province. In questo caso, si giocheranno comunque sia andata che ritorno, per un totale di 10 partite. Una fase uno che si concluderà nel fine settimana del 27 e 28 marzo 2021.In avvio, Cecina dovrà sfidare le cugine toscane del Valdarninsieme, le due senesi Cus e Chiusi e viaggiare due volte in Umbria, a Perugia.

Spazio poi, dal weekend a cavallo tra il 24 e il 25 aprile, alle 12 squadre che compongono un girone, pronte ora a riunirsi. Ovviamente, si incontreranno solo le squadre che non si sono ancora affrontate nella prima parte, e verranno disputate gare di sola andata: 3 in casa e 3 fuori per ciascuna squadra. La fine di maggio dovrebbe vedersi completare anche questa fase, che produrrebbe quindi una classifica comprensiva di tutte le 12 squadre. A giugno, spazio finalmente agli attesi playoff.

QUI si può consultare la nuova formula stilata dalla Fipav e, a PAG.15, IL GIRONE delle cecinesi

📸 toscanavolley.it