Back

Livorno, i convocati per la sfida con la Pergolettese. Assenti i “nuovi”: la situazione

Condividi questo:

Niente da fare. Ci ha sperato tutta la settimana Mister Dal Canto nei nuovi innesti, ma il tecnico veneto sarà costretto ad affrontare la sfida interna di domani, 1 novembre, contro la Pergolettese con gli stessi 19 giocatori presenti a Renate. Non ci saranno quindi Stancampiano, Gemignani, Bussaglia e Mazzarani con la speranza di vederli in campo il prima possibile, visto che il Livorno dovrà affrontare un tour de force proprio da domani, con sfide ogni 3 giorni.

La fideiussione integrativa da 750mila euro, necessaria proprio per i nuovi acquisti, è stata presentata nel pomeriggio di ieri, come si apprendere dal quotidiano Il Tirreno. La novità è che non è stata presentata attraverso Banca Cerea, ma tramite una banca estera, tra quelle gradite alla Fifa, ma nonostante tutto, come già detto, i nuovi non saranno a disposizione da domani.
Questo perché la Lega vuole vederci chiaro, come dichiarato dal numero uno della Lega Pro, Francesco Ghirelli:

“Il Livorno ha presentato la fideiussione integrativa, a dire il vero una copia, ma va bene anche così. Ora però è al vaglio degli uffici competenti.”

L’esame delle carte, nella migliore delle ipotesi, avverrà lunedì e questo mette a rischio la presenza dei quattro giocatori anche per il recupero della sfida contro la Juventus U23. In particolare per Mazzarani che deve avere una deroga essendo ancora sotto contratto con il Catania, mentre gli altri tre non avrebbero problemi, dato che sono svincolati.

I CONVOCATI

Di seguito i convocati per la sfida con la Pergolettese:

Portieri: Romboli, Neri.
Difensori: Deverlan, Di Gennaro, Fremura, Morelli, Marie Sainte, Parisi, Porcino.
Centrocampisti: Agazzi, Haoudi, Nunziatini, Pecchia.
Attaccanti: Braken, Canessa, Marsura, Mazzeo, Murilo, Pallecchi.

📸 AS Livorno