Back

Danza acrobatica: tre giovani rosignanesi al raduno azzurro Fisac

Condividi questo:

Denisa Diaconescu, Jennifer Demus e Margherita Alonso: questi i nomi dei tre talenti di Rosignano che hanno ricevuto la prestigiosa convocazione della nazionale Fisac, vale a dire la Federazione italiana sport acrobatici e coreografici. Una chiamata che inorgoglisce non poco il clan della scuola Rosignano InDanza, sodalizio per il quale le tre giovani atlete sono tesserate nella speciale disciplina denominata acrodance, composta al 70% di danza e al 30% di parti acrobatiche e fitkid, basata principalmente su acrobazie e con poche coreografie

Le allieve Denisa, Margherita, Jennifer convocate nella Nazionale Acrodance e Fitkid FISAC…un Grande risultato, 24/25 raduno a Cesenatico presso l'accademia acrobatica.

Pubblicato da Rosignano InDanza su Martedì 13 ottobre 2020

Il tris di campionesse è convocato per la precisione in occasione del primo raduno nazionale, in agenda tra il 24 e il 25 ottobre a Cesenatico. Denisa, 16 anni, e Jennifer, 8, la più piccola delle convocate in nazionale, faranno parte della squadra Elite A, una selezione di titolari che riunisce 22 atleti da tutta Italia, mentre Margherita, classe 2008, entrerà nella Elite B – un sorta di riserva – insieme a circa 40 colleghi. L’obiettivo e il sogno si chiama World sport games, vale a dire la partecipazione alle olimpiadi amatoriali organizzate ogni due anni dalla Confederazione mondiale dello sport amatoriale Csit, in programma Italia a giugno.

“Queste ragazze si sono allenate con impegno da quando abbiamo riaperto la scuola a giugno e per tutta l’estate – ha raccontato a Il Tirreno Ranieri Manfrin, di Rosignano InDanza, nonché responsabile nazionale di Aics danze e culture internazionalisono cresciute tanto grazie alla loro insegnante di danze accademiche Alla Zhussupova, con la collaborazione di un tecnico di acrobatica, Elena Melnikova, e una volta a settimana si sono allenate con la ginnasta kazaka Olga Nuraliyeva, già nella nazionale del suo paese“. A gennaio 2021 è in programma poi il raduno della stessa nazionale proprio a Rosignano.

📸 Il Tirreno