Back

“Insieme per Ghiomelli”: torneo di tennis e di padel per aiutare la storica azienda livornese

Condividi questo:

Che i livornesi abbiano il cuore grande è risaputo, ma la città ancora una volta ci ha tenuto a sottolinearlo. Il 29 agosto scorso, come tutti ricorderete, lo storico negozio Ghiomelli Garden, situato in via Firenze, è stato letteralmente raso al suolo da un incendio che è stato sedato dopo ore e ore di lavoro da parte di Vigili del Fuoco e volontari. In quella giornata, la famiglia Ghiomelli ha visto svanire in un batter d’occhio, ben 46 anni di attività e i livornesi hanno visto scomparire un punto di riferimento, una sorta di istituzione cittadina, perché soprattutto in occasione del Natale, un “giro” da Ghiomelli era tappa fissa.

Ma i livornesi, si sa, sono gente di scoglio, dura a morire. E la famiglia Ghiomelli ha dichiarato di voler ripartire immediatamente, per esserci anche nel Natale 2020 della città. Nei giorni scorsi per aiutare questa rinascita, è partita l’iniziativa “Insieme per Ghiomelli”. Il mattatore è stato Riccardo Ferretti, collaboratore de Il Tirreno e esperto di tennis, che su Facebook ha lanciato l’idea di comune accordo con Riccardo Ghiomelli, e da lì in poche ore c’è stato un susseguirsi di adesioni e proposte.

Nei giorni successivi, Ferretti si è incontrato con i dirigenti dei vari circoli cittadini di tennis, che hanno risposto immediatamente presente, e in breve sono riusciti a concretizzare le tante idee sul tavolo. Verranno effettuati due tornei: uno di tennis e uno di padel. Quest’ultimo verrà giocato al Tennis Amaranto di Via Bengasi (ex Ferrovieri), mentre il torneo di tennis di doppio si svolgerà in tutti i circoli della città e quindi: Junior Club, Libertas Sport, Tennis Banditella, Tennis Club, Tennis House, Tennis Olimpia, Tennis Porto.
L’iscrizione è 20 euro a persona (da versare presso i circoli o al negozio Tuttosport di Marilia) e sarà singola, con gli accoppiamenti che verranno fatti a sorte o politati dall’organizzazione cercando di rendere il tutto il più equilibrato, e quindi divertente, possibile. La chiusura per le iscrizioni sarà Venerdì 23 Ottobre alle ore 12 ed il primo turno si giocherà tra il 25 ottobre il 1 novembre. Le finali si disputeranno intorno a metà dicembre. Sarà necessario il certificato medico e ci saranno premi finali per le prime 4 coppie classificate.

L’obiettivo primario sarà quello di consegnare già il 25 ottobre, l‘intera somma raccolta alla famiglia Ghiomelli, per aiutarli in questa ripartenza e per far sentire loro tutto il calore della città. Come testimoniato da tante aziende che sponsorizzano il torneo. Si tratta di Pizzino Via Cambini, Pizzino Via Angioletti, Desiderio Ristorante Enoteca, Ristorante Cantina Senese, Guglie Ristorante Enoteca, Bottini Fusion e altri che potrebbero aggiungersi nelle prossime giornate.

Un’iniziativa nobile. In appoggio ad un’azienda ed una famiglia storica. Livorno c’è. Come sempre!