Back

Basket: sconfitta interna per il Jolly Acli contro la corazzata Galli Valdarno (VIDEO)

Condividi questo:

Esordio casalingo negativo per il Jolly Acli che al PalaMacchia cede per 46-78, contro la corazzata Bruschi Galli San Giovanni Valdarno. La squadra ospite è apparsa sin da subito più forte sotto tutti i punti di vista, in particolare quello fisico, come evidenziato dai 42 rimbalzi raccolti contro i 28 delle labroniche, ma anche per quanto riguarda qualità tecniche ed esperienza. Sono semplicemente due formazioni costruite con obiettivi diametralmente opposti e sul campo la differenza si è vista tutta.

Il Jolly Acli ha provato a partire forte, con un parziale di 7-3 dopo neanche tre minuti, ma alla lunga i valori delle ospiti è venuto fuori, anche se la truppa di Pistolesi ha provato in tutti i modi a rimanere ancora alla partita, grazie soprattutto ai canestri dei De Giovanni e capitan Orsini. Ad inizio ripresa le livornesi dopo esser state a -13 all’intervallo, sono riuscite anche a scendere sotto la doppia cifra di distacco, ma da metà terzo quarto c’è stata una sola squadra in campo e nell’ultimo tempino Valdarno è riuscita a dilagare con facilità.

NEWS BASKET – Jolly Acli, un esordio amaro

🏀😔 Pesante ko casalingo per le ragazze di coach Marco Pistolesi, al debutto stagionale in #SERIEA2. La 'prima' al PalaMacchia è un monologo a senso unico delle ospiti: Jolly Acli Basket Livorno – Bruschi Galli San Giovanni Valdarno finisce 46-78. 🗣️📹 Nel VIDEO, l'analisi lucida del tecnico livornese 🔜

Pubblicato da Labrosport su Lunedì 12 ottobre 2020
L’analisi di coach Pistolesi