Back

Sitting volley: Aringhieri punta anche la prima Supercoppa Italiana

Condividi questo:

Sabato 26 settembre ci sarà anche la livornese Giulia Aringhieri, pilastro della Dream Volley Pisa pluri campione d’Italia e della nazionale azzurra già argento agli Europei nel 2019, tra le giocatrici più attese della prima, storica edizione della Supercoppa italiana di sitting volley. Organizzato in contemporanea anche nella sua versione maschile e ospitato nello splendido scenario del Foro Italico a Roma, l’evento (originariamente in programma nel mese di marzo a Nola, poi rimandato a causa della pandemia legata al COVID-19) sancirà il ritorno a un a pseudo normalità anche per quel che riguarda il mondo della pallavolo per portatori di disabilità.

Aringhieri, veterana della disciplina e già nominata MVP anche in occasione dell’ultima Coppa Italia vinta, scenderà in campo per prima: le pisane affronteranno Nola Città dei Gigli (battute proprio in finale di in Coppa e giunte seconde in campionato). A seguire toccherà alla Supercoppa maschile, sempre con con Nola Città dei Gigli (Campione d’Italia e vincitrice della Coppa Italia) che si giocherà il titolo contro Fonte Roma EUR (seconda in Coppa italia).

L’evento, ai fini della prevenzione del contagio da coronavirus, si svolgerà a porte chiuse, ma tutti  gli appassionati avranno il modo di seguire l’evento attraverso la diretta streaming sul canale YouTube della FIPAV (QUI).

📸 Fipav