Back

Tennis: Noemi Basiletti è campionessa italiana U14

Condividi questo:

Pronostico rispetto e tricolore cucito sul petto. Noemi Basiletti, già campionessa italiana under 13 e trionfatrice della prestigiosa Coppa Lambertenghi U12, si è aggiudicata i campionati italiani under 14 femminili by Noberasco che si sono disputati presso lo Sport Club Nuova Casale in Piemonte. La talentuosa tennista di San Vincenzo (che proprio la scorsa edizione era uscita prematuramente dal tabellone, complice anche l’emozione di dover giocare un evento così importante con i favori degli addetti ai lavori ma proprio sui campi di casa della sua città natale) si è riscattata pienamente vincendo la finalissima che la vedeva opposta all’amica (nonché compagna di doppio, dove sono arrivate insieme in finale) rivale ligure Alessandra Teodosescu: 6-2, 6-4 i parziali decisivi.

Basiletti (QUI si può leggere un bel profilo-intervista dello scorso autunno a cura della FederTennis) si presentava come testa di serie numero uno del tabellone, grazie alla miglior classifica da 2.6 rispetto alla concorrente diretta (2.8). In semifinale, la labronica era stata capace di piegare la resistenza di Matilde Ercoli (2.8), rimontando anche da un momentaneo passaggio a vuoto che l’aveva vista scivolare 0-3. Aveva dovuto faticare molto di più la Teodosescu contro la pugliese Vittoria Paganetti (2.7): 6-3, 3-6 e 6-2 per quasi tre ore di battaglia.

Una fatica che sembrava aver favorito ulteriormente la Basiletti: dopo un primo set filato sin troppo liscio e a senso unico con un doppio break della san vincenzina, nella seconda frazione c’è più equilibrio, almeno sino al quattro giochi pari. Poi prima il break della Basiletti che le consente di servire per il titolo e poi il contro break, favorito anche dall’emozione dell’avversaria, da parte della Teodosescu. Una gara avvincente, risoltasi al tiebreak chiuso 7-4 dalla Basiletti malgrado l’iniziale 0-2.

📸 www.monferratowebtv.it