Back

Rugby: il derby livornese Mori-Lucchesi in PRO14 finisce in parità (VIDEO)

Condividi questo:

Stavolta è stato il Benetton Rugby di Gianmarco Lucchesi (partito nel quindici d’avvio e sostituito dopo 54′) a piazzare il blitz. Il match di ritorno del derby tutto italiano di Pro14 contro le Zebre Parma, tra le cui fila è stato schierato da titolare anche l’amico-rivale Federico Mori (rimasto in campo per l’intera sfida), ha visto gli ospiti del Lanfranchi rispondere alla vittoria ducale della scorsa settimana. Si chiude così in parità il faccia a faccia tutto livornese ad altissimo livello internazionale tra i due principali talenti della palla ovale di casa nostra, peraltro convocati nuovamente per i prossimi impegni della nazionale maggiore.

QUI si può leggere la CRONACA nel dettaglio

Per noi è fondamentale avere una rosa profonda. E’ importante che anche i giovani si facciano trovare pronti, e l’unico modo per loro di esserlo è quello di scendere in campo. Lucchesi, Garbisi mi hanno dato ottime indicazioni”, ha dettagliato il coach neozelandese del Benetton Crowley.

QUI sotto invece gli highlits della partita:

Guinness PRO14 2019/20, Round 15
Zebre Rugby Club Vs Benetton Rugby 9-16 (p.t. 6-13)

Marcatori: 5’ cp Rizzi (3-0); 14’ cp Allan (3-3); 19’ cp Rizzi (6-3); 22’ meta di Ioane (6-8); 28’ meta di Ioane (6-13); s.t. 67’ cp Keatley (6-16); 71’ cp Rizzi (9-16)

Zebre Rugby Club: Trulla, Bisegni (Cap), Mori, Canna, Bellini, Rizzi, Violi (65’ Palazzani), Giammarioli (59’ Tuivaiti), Meyer, Mbandà (57’ Bianchi), Krumov, Stoian (76’ Masselli), Nocera (40’ Zilocchi), Bigi (65’ Ceciliani), Fischetti (46’ Rimpelli); All. Bradley

Benetton Rugby: Padovani, Tavuyara, Brex, Benvenuti (59’ Zanon), Ioane, Allan (Cap) (40’ Keatley), Petrozzi (40’ Braley), Barbini, Lazzaroni, Negri (63’ Pettinelli), Favretto (66’ Zuliani), Cannone, Ferrari (71’ Alongi), Lucchesi (54’ Baravalle), Traorè (71’ Nemer); All. Crowley

Arbitro: Gianluca Gnecchi (Federazione Italiana Rugby)
Assistenti: Andrea Piardi (Federazione Italiana Rugby) e Federico Vedovelli (Federazione Italiana Rugby)
TMO: Marius Mitrea (Federazione Italiana Rugby)

Calciatori: Antonio Rizzi (Zebre Rugby Club) 3/4; Tommaso Allan (Benetton Rugby) 1/3; Ian Keatley (Benetton Rugby) 1/1
Cartellini: 57’ cartellino giallo a Giulio Bisegni (Zebre Rugby Club)
Player of the match: Monty Ioane (Benetton Rugby)
Punti in classifica: Zebre Rugby Club 1, Benetton Rugby 4