Back

Tennis: Galoppini ancora in finale all’Open di Rosignano

Condividi questo:

Peccato solo per la finale sfuggita. Davide Galoppini, oggi tennista meglio posizionato in classifica tra i livornesi, ha perso soltanto l’ultimo atto del torneo Open nazionale che è stato organizzato nei giorni scorsi sui campi del Circolo Canottieri di Rosignano Solvay.

L’ultimo atto contro il rampante Stefano Baldoni, 23enne ma già testa di serie numero uno del tabellone, è andato a favore dell’avversario umbro come da pronostico: 5-7 3-6 i due parziali che però raccontano di una sfida comunque combattuta e ben giocata dal 25enne labronico, allievo del coach Gianluca Naso in quel di Genova. Baldoni in semifinale era stato già giustiziere di un altro livornese, vale a dire il detentore del titolo Gregorio Lulli.

Si è concluso questa sera il torneo OPEN 2020. Dopo intensa battaglia si è imposto Stefano BALDONI (2.2) su Davide…

Pubblicato da Circolo TENNIS Canottieri Solvay su Mercoledì 12 agosto 2020

Galoppini, già finalista a an Gimignano, approdato ai quarti a Forte dei Marmi e impegnato in serie A2 a squadre con la formazione del TC Prato, che purtroppo ha poi soltanto sfiorato la promozione, ha pagato dazio atleticamente per i tanti impegni ravvicinati.

Nel mirino, c’è il rientro in un contesto agonistico di livello internazionale previsto per il prossimo 24 agosto nel torneo con 15 mila dollari di montepremi di Anif in Austria.