Back

Ciclismo, Gran Piemonte: Ulissi secondo per soffio

Condividi questo:

Rammarico da un lato, soddisfazione dall’altro. E’ un secondo posto dal sapore dolce e al tempo stesso anche amaro quello ottenuto da Diego Ulissi, campione labronico dell’ UAE Team Emirates, al termine della classica corsa Gran Piemonte che si è disputata mercoledì 12/8 con partenza da Santo Stefano Belbo e arrivo a Barolo.

Alla fine, con una volata al cardiopalmo, l’ha spuntata al traguardo George Bennett, uomo di punta del team Jumbo-Visma. Malgrado la pioggia e la fatica accumulata la scorsa settimana con l’impegno del Giro di Polonia (corsa a tappe in cinque giorni, chiuso al quinto posto in graduatoria generale con un altro secondo posto di tappa), Ulissi ha sfiorato il colpaccio al termine dei 187 km complessivi, anche in barba alla pioggia.

Il neozelandese (il primo nella storia a vincere la corsa piemontese) è riuscito a conservare una manciata (cinque) di secondi di vantaggio (Bennet era difatti andato in fuga proprio negli ultimi chilometri, cogliendo di sorpresa gli altri big, tra cui Van der Poel e Nibali), che gli sono stati sufficienti per respingere il prorompente ritorno finale del 31enne di Castagneto Carducci. Quest’ultimo ha dimostrato in ogni caso un ottimo stato di forma nonostante il tour de force al quale si trova costretto, a causa di un calendario riscritto in corsa per via del lungo stop dovuto al coronavirus.

Secondo posto in una bellissima gara come il @granpiemonte lascia un po’ l amaro in bocca ma abbiamo dato il massimo ed…

Pubblicato da Diego Ulissi su Mercoledì 12 agosto 2020

Tutto questo proprio nel giorno in cui è stata ufficializzata la cancellazione dei Mondiali 2020 causa del persistere delle difficoltà logistiche dovute all’emergenza Covid-19.

Prossimo impegno ravvicinato per Ulissi, al Giro di Lombardia (in agenda proprio a Ferragosto).

QUI si possono vedere il VIDEO del concitato ultimo chilometro e l’INTERVISTA a Ulissi a fine gara

📸 Bettini Photo / UAE Team Emirates