Back

Cecina, a Modena trasferta da non sbagliare (B2 F); Tomei-Migliarino, big match in via Campania (C M)

Condividi questo:

B2 femminile

Seconda giornata del girone di ritorno in serie B2 femminile, girone F, che vede di scena il Baia del Marinaio Cecina sul campo della Tieffe Service San Damaso Modena. Le ragazze di Lavorenti, uscite sconfitte a testa alta nel match d’alta quota contro il Vbc Calci (ko al tiebreak dopo più di due ore di gara), restano a meno quattro lunghezze dal terzo posto che garantisce post season. Ecco perché la trasferta contro un avversario in piena lotta per non retrocedere e quindi più che abbordabile sulla carta (all’andata finì 3-0 per le rossoblù), rappresenta una chance da non mancare nonostante l’incertezza sulle condizioni atletiche del del martello Emma Orlandini, ancora bloccata da un problema ad una costola e il cui utilizzo resta in dubbio.  

C femminile

Compito arduo per le giovani ragazze del Volley Livorno, di scena a Peccioli questa sera alle 21.15. Le padrone di casa, a quota 19 in classifica, si sono riscattate dallo 0-3 di Grosseto vincendo nell’ultimo turno contro la cenerentola del girone Volley Pisa (3-1 a domicilio). Dopo l’ultima in graduatoria, sfidano Livorno penultima: per il team di Cristina Zecchi c’è ancora da sfatare il tabù stagionale della trasferta, che ha visto le gialloblù uscire sempre sconfitte. 

Primo impegno casalingo per quanto il girone di ritorno invece per le cugine del Palestra Azzurra Volley Sei Rose Rosignano, che stasera alle ore 21 ospitano al PalaBalestri Follonica. Al’andata, terminò con un secco 3-0 per le maremmane: il gruppo di  Achilli quindi cerca vendetta e riscatto dopo lo stop con Buggiano. In palio ci sono punti importanti per una salvezza anticipata e serena. 

C maschile 

Stessa posta, in maniera però ancor più sentita, in serie C maschile per il Volley Cecina, che stasera ospita al PalaFrontera il Vbc Calci: un vero e proprio scontro diretto per non retrocedere. Un solo punto divide le due formazioni, anche se all’andata furono i ragazzi di Cavallini a spuntarla per 3-1 ma Calci è reduce da un buon 3-1 inflitto al Dream Volley Pisa nell’altro scontro salvezza giocato sette giorni fa. 

Anche Rosignano torna in campo oggi alle ore 18, sul parquet del Palazzetto Balestri per provare la missione molto difficile contro la Fonteviva Massa. Anche in questo caso, i bianco-blu di Onorati vanno a caccia di punti per la permanenza in categoria, mentre gli ospiti sono in piena corsa per il miglior posizionamento in griglia playoff per la promozione.

A sgomitare per un posto al sole c’è anche e soprattutto il Tomei di Cerciello, che dopo aver sfatato il tabù 2020 con la prima vittoria dell’anno solare nella tana dei cugini pisani dei Lupi Santa Croce (successo che ha spezzato un trend negativo lungo 4 turni), prova a fare sorridere di nuovo anche il proprio pubblico. Appuntamento questo pomeriggio alle 18 nel fortino di via Campania, con il match spettacolare contro Migliarino (imbattuta da dicembre). Dopo due trasferte in fila, la squadra dei Vigili del Fuoco cercherà quindi di strappare punti preziosi in uno scontro diretto in ottica playoff  (Tomei naviga in quinta posizione a quota 27 punti, appena una lunghezza di vantaggio sul TecnoAmbiente). 


📸 Baia del Marinaio Volley Cecina