Back

Del Bono porta Livorno in azzurro anche nel rugby versione olimpica

Condividi questo:

Oltre ai due giovani concittadini Mori e Lucchesi che sono ormai pilastri portanti della nazionale under 20 di rugby nella sua versione ‘classica’ a 15, c’è un pizzico di Livorno anche tra gli azzurri della palla ovale in formato ridotto, vale a dire quella giocata a sette elementi. E’ Rocco Del Bono, mediano di apertura classe 2000, cresciuto nelle giovanili del Granducato Livorno e già ‘di proprietà’ degli Etruschi Livorno, convocato da Andy Vilk. Responsabile tecnico della Nazionale Italiana 7s maschile

Il livornese è tra i 18 prescelti che sudano da domenica scorsa in raduno a Parma, fino a domani 5 febbraio, al fine di preparare due tappe sudamericane del World Rugby 7s Challenger Series. Una nuova competizione che vedrà gli Azzurri andare a caccia dell’accesso al torneo di Hong Kong prima (in agenda dal 3 al 5 aprile) e alle HSBC World Rugby Sevens Series poi, scendendo in campo nei tornei di Vina del Mar, in Cile, dal 15 al 16 febbraio e poi a Montevideo, in Uruguay, nel corso della settimana seguente. Inseriti nella Pool C per il torneo di Vina del Mar, gli Azzurri del rugby olimpico sfideranno nel proprio girone la Germania testa di serie, l’Uganda e il Paraguay.

Obiettivo di Del Bono è quello di superare il taglio di quattro elementi, con la rosa che verrà ridotta a quattordici convocati a conclusione del raduno. L’apertura è già stato protagonista anche a cavallo di metà gennaio in quel di Napoli, in una due giorni di Stage Internazionale con partite non ufficiali in cui l’Italia si è testata contro Germania e Spagna

Il 20enne ha esordito nella Top12 con la casacca de I Medicei di Firenze (l’unica realtà toscana impegnata nel campionato Top12, il maggior torneo nazionale) nel settembre del 2018 in amichevole e ad oggi rappresenta un punto fermo della formazione cadetti gigliata che milita in serie A (9 presenze e 90 punti segnati quest’anno, con tre apparizioni anche in prima squadra in Coppa Italia nel corso di quest’anno e mezzo di militanza nel capoluogo di regione).  

Del Bono in un’intervista post partita di serie A dello scorso ottobre

📸 Federugby