Back

Nazionale di calcio elbana: via libera dalla CONIFA

Condividi questo:

L’isola d’Elba sarà presente con una sua squadra nazionale di calcio nella CONIFA, la confederazione che dal 2013 raccoglie le associazioni di calcio indipendenti al di fuori della FIFA. A ufficializzarlo, la stessa autorità nel corso del settimo meeting tenuto a Saint Helier sull‘isola di Jersey.

Assieme all’Elba, confermate anche altre isole del mondo come Papua Occidentale, Mapuche, Hawaii, Crimea e Rapa Nui.

Un momento della candidatura elbana

“Hanno votato a favore i rappresentanti africani di Sierra Leone, la signora Sabrin dell’isola di Chakon in Africa, gli Asiatici del Kurdistan e Turkmenistan, Nord Cipro e tanti altri” ha spiegato Gaetano D’Auria, presente sull’isola di Jersey per rappresentare l’Isola più più importante dell’ Arcipelago Toscano. Per l’Elba, 199 voti favorevoli, 62 contrari e un astenuto. Un grande risultato per l’Elba, che dalla sua partiva con notevoli sfavori del pronostico: non ha un dialetto, non è uno Stato indipendente, né una regione riconosciuta. Adesso invece, la missione sarà farsi trovare pronti e organizzati per i Campionati Europei del 2021

📸 CONIFA