Back

Mori e Lucchesi, storico successo con l’Italia U20 in Galles (FOTO)

Condividi questo:

Una serata da ricordare per Federico Mori e Gianmarco Lucchesi. Nella prima gara del Sei Nazioni 2020 di categoria, l’Italia under 20 si è imposta 7-17 a Colwyn Bay, in Galles, nel contesto prestigioso dello Stadium Zip World. Una prova di squadra esemplare quella degli azzurrini allenati da Fabio Roselli, autori di un successo storico. Una vittoria colta grazie ad un’eccellente solidità in difesa e ad un raro cinismo in fase offensiva. Mori, con la sua maglia numero 13 di trequarti centro è rimasto in campo per l’intera durata del confronto; Lucchesi, con numero 2 di tallonatore sulle spalle, è stato impiegato per i primi 74’.

Il profilo twitter della Federazione celebra l’impresa degli azzurrini
Lucchesi in azione
Mori incontenibile per l’avversario gallese

QUI la cronaca dettagliata della gara sul sito della Federugby

Sei Nazioni U20, I giornata 
Galles U20 v Italia U20 7-17 (7-8) 
Marcatori: 4’ m Costelow tr Costelow (7-0); 13’ m. Drudi (7-5); 20’ c.p. Garbisi (7-8); 42’ c.p. Garbisi (7-11); 45’ c.p. Garbisi (7-14); 55’ c.p. Garbisi (7-17) 

Galles U20: Thomas; John, Knott, Owen (66’ Roderick), Rosser; Costelow (75’ Scully), Buckland (56’ Bevan); Strong, Morgan (cap), Davies (51’ Huntley); Carter, Price; Warren, Booth (53’ Griffiths), Williams (57’ Bevacqua) A disposizione non entrati: Fender All. Williams 

Italia U20: Trulla; Lai, Mori, Bertaccini, Mba (79’ Brighetti); Garbisi (cap) (69’ Ferrarin), Varney (72’ Albanese); Cannone, Zuliani, Maurizi (51’ Andreani); Zambonin, Favretto (62’ Panozzo); Alongi (51’ Neculai), Lucchesi (74’ Baldelli), Drudi (60’ Michelini) All. Roselli 

Arb. Chris Bursby (Ire) 

Calciatori: Costelow (Galles U20) 1/1; Garbisi (Italia U20) 4/6; Ferrarin (Italia U20) 0/1 Punti conquistati in classifica: Galles U20 0, Italia U20 4 Player of the Match: Varney (Italia U20) 

📸 Federugby